Miart 2015. L’arte apre la lunga maratona degli eventi nell’anno di Expo.

10 – 12 aprile 2015
 Inaugura stasera Miart, la fiera internazionale dell’arte e Milano, per ben sette giorni, sarà la capitale dell’arte modena e contemporanea, nonchè del design. Qui confluiscono le proposte di ben 156 gallerie di tutto il pianeta, insieme alla presenza di 35 direttori di 35 musei e numerosi curatori
La manifestazione, curata da Vincenzo De Bellis, è divisa quattro sezioni che si articolano intorno al tema del rapporto tra collezionismo e pratica venatoria. In questi luoghi storicità e avanguardia si incontrano lasciando spazio anche al design, quasi anticipando nei tempi l’arrivo della settimana del mobile, tanto attesa per le proposte creative che recentemente hanno soppiantato, per interesse dei visitatori, quelle più strettamente legate al mondo dell’arte.
Performance, presenze illustri e novità sono attese in questa che si descrive come edizione speciale perchè nell’anno di Expo, a sottolineare il ruolo dell’arte e dell’artista anche in una società che pare non nutra più interesse in dimensioni altre da quelle commerciali e lontane da ciò che non è seriale e utile.
Augurandoci di trovare qui qualcosa che rispecchi questa volontà, non ci resta che guardare!

Le fotoSezioni
Established
Sezione che riunisce gallerie operanti da anni nella promozione dell’arte moderna e contemporanea. La sezione si divide in tre sottocategorie Masters – Contemporary – First Step a seconda della tipologia di galleria e di progetto espositivo che viene presentato.
Emergent
Sezione riservata alle giovani gallerie d’avanguardia, con una riconosciuta attività di ricerca artistica sperimentale.
THENnow
Sezione a invito nella quale si confrontano un artista storico e uno appartenente a una generazione più recente.
Object
Sezione che presenta gallerie attive nella promozione di oggetti di design contemporaneo concepiti in edizione limitata e fruiti come opere d’arte.
miart 2015
10 – 12 aprile 2015
Opening 9 aprile, su invito
fieramilanocity
Viale Scarampo
Pad. 3, Gate 5
20149 Milano
Commenti